Quanto costa agli Stati Uniti produrre un barile di petrolio?

  • Home
  • Quanto costa agli Stati Uniti produrre un barile di petrolio?
Shape Image One
Quanto costa agli Stati Uniti produrre un barile di petrolio?

Un grafico che mostra chiaramente il costo del cosiddetto breakeven, ovvero la soglia di costo di produzione.

Ci sono i costi di break-even per le trivelle attualmente attive e i costi per l’apertura di nuovi pozzi. Attualmente il WTI crude oil prezza intorno ai 22 dollari al barile.

Come si può evincere dal grafico, il prezzo non compensa minimamente i costi.

Le zone di produzione negli Stati Uniti sono suddivise nei cosiddetti PADD.

PADD, by EIA.gov

Ricordo che il bacino più produttivo in assoluto è il Permiano (texas occidentale-new mexico orientale), poi vengono Bakken e Eagle Ford. (Solo questi 3 bacini producono praticamente più barili al giorno dell’Iraq).

Charts by Statista.com

Ricordo, inoltre, che il breakeven è una soglia di costo da contestualizzare. Ci sono spese e costi importanti da tenere a mente, tipo debiti, trasporto, stoccaggio, ecc. (Per fare un’esempio, l’Arabia produce a 10$ ma ha il breakeven vero a 95$).

Le trivelle attive stanno calando ultimamente a causa del calo verticale della domanda. Attualmente la produzione è calata solo di 300.000 barili al giorno.

Numero di trivelle attive negli Stati Uniti

_

Per ulteriori analisi e approfondimenti, entra nel B-Club!

 

Analisi, news e spunti operativi, gratis nella tua inbox ogni domenica mattina.

 

 

Anche noi odiamo lo spam: i tuoi dati sono al sicuro e potrai cancellarti in qualsiasi momento.